Domenica 14 Luglio 2019, 00:00

«Sono il re della Marmolada»

«Sono il re della Marmolada»
IL PERSONAGGIOUna giovinezza irrequieta, un rapporto di odio-amore con la famiglia, una profonda insofferenza per il lavoro in fabbrica. E poi la redenzione. «L'amore per la montagna mi ha fatto scoprire i veri valori della vita e a oltre 40 anni, sulla cima più alta delle Dolomiti, sono rinato». Carlo Budel, custode della Capanna Punta Penìa, rifugio posto sulla sommità della Marmolada nonché re dei social network, si racconta. Lo fa attraverso un libro, che ha quasi una valenza catartica: La sentinella delle Dolomiti - La mia vita...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Sono il re della Marmolada»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER