Sabato 18 Maggio 2019, 00:00

«Sicurezza e decoro, l'ora delle regole»

L'INTERVISTAVENEZIA Il Daspo urbano a chi sporca e umilia Venezia, le multe alle prostitute per intralcio al traffico, il limite massimo di 11 anni per giocare in strada e girare con il monopattino. Poi le multe e il cartellino rosso a chi compra la droga. Sono le grandi novità del regolamento di polizia e sicurezza urbana approvato giovedì dal Consiglio comunale. Alla regia dell'assessore comunale alla sicurezza, Giorgio D'Este.Assessore, un Daspo usato quasi a tappeto su Venezia. Perché?«Bisogna guardare le cose con gli occhi giusti, qui...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Sicurezza e decoro, l'ora delle regole»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER