Mercoledì 11 Settembre 2019, 00:00

Siciliano e veneziano , uno dei nomi più importanti della Seconda Avanguardia

Pittore e poeta - ma anche romanziere, drammaturgo e regista - Emilio Isgrò (Barcellona di Sicilia, 1937) è uno dei nomi dell'arte italiana più conosciuti a livello internazionale. Isgrò per otto anni caporedattore culturale a Il Gazzettino - ha dato vita a un'opera tra le più rivoluzionarie e originali nell'ambito delle cosiddette seconde Avanguardie degli anni Sessanta, che gli ha valso diverse partecipazioni alla Biennale di Venezia (1972, 1978, 1986, 1993) e il primo premio alla Biennale di San Paolo (1977), oltre che ad altre...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Siciliano e veneziano , uno dei nomi più importanti della Seconda Avanguardia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER