Mercoledì 19 Giugno 2019, 00:00

«Ottant'anni di passione ma ora il jazz è diverso»

L'INTERVISTA«Per molti di noi il jazz è arrivato con la fine della guerra. Un vero e proprio momento di gioia collegato alla libertà».Enrico Rava torna con la memoria al suo primo contatto con la musica di matrice neroamericana. Lo fa in questa estate del 2019 nella quale festeggerà, ad agosto, i suoi 80 anni. Per l'occasione il trombettista ha avviato il tour Special Edition (con Francesco Bearzatti al sax, Giovanni Guidi al pianoforte, Francesco Diodati alla chitarra, Gabriele Evangelista al contrabbasso ed Enrico Morello, alla...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Ottant'anni di passione ma ora il jazz è diverso»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER