Mercoledì 23 Ottobre 2019, 00:00

Nel Veneto spietato dei tracolli bancari

L'INIZIATIVAPrendi un gruppo di «cattivi» e piazzali per qualche ora in un unico spazio, come accade in Carnage di Polansky; falli litigare tra loro, finché non si sbraneranno l'uno con l'altro. O forse no, qualcuno sopravviverà, come insegna Tarantino in The hateful eight. Benvenuti nel «western con echi tarantiniani» che Romolo Bugaro e Alessandro Rossetto stanno costruendo per raccontare il crac delle banche popolari. Un curioso progetto che vuol far dialogare cinema e teatro, in un continuo mix di intrecci e rimandi ideato per lo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nel Veneto spietato dei tracolli bancari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER