Domenica 24 Settembre 2017, 00:00

MODA
Lo schiaffo al grigio borghese fu immaginare una società a colori.

MODALo schiaffo al grigio borghese fu immaginare una società a colori. E sostituire, nell'armadio, la giacca con il pullover. La rivoluzione partì da lì. Fu il 68 targato Benetton. E, nella storia del costume, impose un modo di immaginare la vita e le relazioni improntato all'assenza di gerarchia. Luciano Benetton, dentro al casual, vedeva i prodromi di un mondo nuovo. Ma non solo: la United colours portò alla ribalta l'universo dei giovani. All'interno della Milano Fashion week Fabrica porta alla Triennale l'esplosione del colore targato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
MODA
Lo schiaffo al grigio borghese fu immaginare una società a colori.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER