Lo scambio delle coppie tra i campioni della voga

Sabato 16 Ottobre 2021
Lo scambio delle coppie tra i campioni della voga

VOGA VENETA
VENEZIA Finita la squalifica dei 14 regatanti che si erano rifiutati di vogare un anno fa a Burano, il loro rientro sta determinando una rivoluzione fra le coppie dei Campioni che affronteranno la prossima stagione remiera. Rimangono insieme Rudi e Mattia Vignotto e, per un'ulteriore stagione, anche Alvise D'Este e Davide Prevedello, allettati dalle belle soddisfazioni colte quest'anno. Ci provano di nuovo anche Ivo Redolfi Tezzat con Nicolò Trabuio, che il blasonato poppiere sta affinando nella tecnica. Continuano insieme anche Andrea Ortica e Jacopo Colombi, non solo compagni di voga ma diventati anche amici di famiglia. Della rottura fra Andrea Bertoldini e Mattia Colombi avevamo già scritto; ora Bertoldini sta provando l'intesa con Simone Vecchiato, mentre Mattia vogherà con il giovane rientrante muranese Matteo Zaniol. Rimasto per un anno senza il compagno e provino Trabuio, Cristiano Vianello Crea ha trovato una nuova sponda nell'esperto Luca Ballarin da Pellestrina. Divorzio inaspettato anche per la coppia rientrante Maurizio Rossi Sustin e Giuliano Pagan: il primo si affida all'esperto poppiere Vito Redolfi Tezzat, il secondo ha trovato un buon provino in Luigino Lombardo. Gaetano Bregantin torna ai primordi come poppiere e dirigerà Tommaso Santi, di 26 anni, del quale si dice bene in merito alla grande energia. Queste sono le principali coppie già al lavoro nei primi allenamenti per affinare l'amalgama, cosa non facile perché soprattutto chi rema a poppa deve adattarsi al nuovo provino, persino cambiando la posizione in barca. Resta da vedere cosa faranno Roberto e Renato Busetto, se uno dei due verrà sanzionato per il doping riscontrato nella recente Storica.
LA SCUOLA DI BURANO
Intanto si è conclusa la preziosa esperienza di scuola voga della remiera Vogaepara di Burano, che ha interessato per tre mesi i ragazzini di quinta elementare e delle medie dell'isola, unitamente a quelli di Murano e di Sant'Erasmo. Giuseppe Rossi Suste, Graziano Seno Lalo, Paola Signoretto, Roberto Coteretto e Maurizio Vio hanno avviato 35 ragazzi e ragazze alla voga. «È stata una cosa entusiasmante - ha commentato il presidente della remiera Franco Dei Rossi Strigheta - ringrazio gli insegnati di voga e la maestra Linda, che ogni volta accompagnava gli allievi da Murano. A remi abbiamo visitato la maggior parte della laguna nord. Tutti vogliono ripetere l'esperienza». Domenica prossima la Vogaepara promuove la Regata del Secolo dedicata alle donne: in ogni barca prenderanno posto due signore la cui somma d'età deve raggiungere i cento anni.
Tullio Cardona

© RIPRODUZIONE RISERVATA