Domenica 18 Marzo 2018, 00:00

LA CURIOSITÁ
Carcerate alla radio. Non si tratta di una denuncia sociale,

LA CURIOSITÁCarcerate alla radio. Non si tratta di una denuncia sociale, ma di un vero e proprio riscatto. E soprattutto in musica con un brano speciale: con una canzone dal titolo Nonostante tutto scritta da 37 detenute del carcere della Giudecca insieme a Jack Jaselli, cantante, autore e chitarrista milanese. L'iniziativa è stata promossa dall'associazione Closer, che si occupa di attività culturali negli istituti di pena. «Tutto ha avuto inizio dopo un incontro che Jaselli ha avuto con le detenute, per parlare di musica e conoscere le...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA CURIOSITÁ
Carcerate alla radio. Non si tratta di una denuncia sociale,
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER