L'Infiorata 2018 sarà dedicata al Sinodo dei giovani

Mercoledì 30 Maggio 2018

NOALE
Guarda ai giovani, al loro percorso di vita e al loro cammino di fede, l'Infiorata 2018 che la Pro Loco di Noale, in collaborazione con le contrade del Palio cittadino, organizza per sabato 2 e domenica 3 giugno. Il tema scelto per il quadro floreale, lungo oltre 100 metri, che viene realizzato da oltre vent'anni in occasione della solennità del Corpus Domini, è il Sinodo dei giovani, proclamato da Papa Francesco.
«Ringrazio la Pro Loco e le contrade, oltre ai tanti volontari che si impegnano per realizzare questo tappeto floreale spiega il parroco, don Antonio Mensi per aver voluto porre a tema questo appuntamento offrendolo come occasione per avvicinare i giovani noalesi al cammino che in agosto li porterà fino a Roma».
Il 2 e 3 giugno Noale ospiterà l'iniziativa, promossa dalla Diocesi di Treviso, Tende in piazza: i giovani incroceranno e fermeranno qualsiasi altro giovane che si rendesse disponibile per una breve intervista sulla Chiesa, i bisogni dei loro coetanei e il messaggio che le loro vite vorrebbero dare a Papa Francesco e ai vescovi per il Sinodo di ottobre.
TAPPETO FLOREALE
Il tappeto floreale sarà realizzato da un centinaio di volontari che, a partire dal mattino di sabato 2 giugno, si daranno appuntamento sotto la torre delle campane, muniti di forbici, secchi, fiori, foglie e altri materiali naturali. Alle 21.30, in piazza Castello, si terrà un concerto di jazz con Daria Eibuschitz Quartet, una formazione guidata da un'eclettica violinista russa. Domenica 3 giugno, al mattino, oltre ai madonnari, è in programma l'Infiorata dei bambini delle scuole materne paritarie. Alle 19, infine, la solenne processione del Corpus Domini con la partecipazione delle autorità cittadine, delle contrade e del Corpo filarmonico Città di Noale.
Paolo Favaretto
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci