Venerdì 18 Ottobre 2019, 00:00

Juliette cerca in chat una nuova se stessa

Juliette cerca in chat  una nuova se stessa
L'amore al tempo dei social network può essere intrigante e seducente, ma anche bugiardo e deludente. Tanto più per una bella cinquantenne appena piantata dal marito per la classica ventenne, profondamente ferita e depressa in barba al lavoro, agli amici, ai figli e al toy boy che ogni tanto le regala piacevoli serate di sesso. Ispirato a un romanzo di Camille Laurens, Il mio profilo migliore - brutto titolo italiano per il più intrigante Celle que vous croyez, who yuo think I am - gioca proprio con i clichè delle passioni che nascono via...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Juliette cerca in chat una nuova se stessa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER