Domenica 25 Febbraio 2018, 00:00

Il teatro 3.0 riparte dalla città

LA PROPOSTAUn teatro della città. Vitale, creativo, permeabile alle suggestioni di attori, autori, drammaturghi, registi, musicisti, direttori d'orchestra. E degli stessi abitanti. Una «casa dei cittadini» aperta tutto l'anno, dove possano trovare spazio idee, pensieri, riflessioni di un narratore come Marco Paolini, di un violoncellista come Mario Brunello o di un musicista come il direttore Andrea Marcon.Dopo la sfida città della cultura che l'ha lanciata nella short list delle magnifiche dieci, Treviso si prepara, unica in Italia, a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il teatro 3.0 riparte dalla città
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER