Mercoledì 12 Giugno 2019, 00:00

«Il progetto che mi attrae di più è il prossimo. Non bisogna mai

«Il progetto che mi attrae di più è il prossimo. Non bisogna mai fermarsi a considerazioni vecchie, ma guardare avanti. Il passato è utile per riflettere e per non ripetere errori, ma non aiuta a creare il nuovo». Con queste parole Carlo Nuvolari, ingegnere e architetto navale, racconta il suo lavoro e la sua grande passione. Una visione che punta all'orizzonte, dove la linea di confine tra cielo e mare si confonde.Nuvolari e il designer Dan Lenard hanno creato il loro studio vicino a Venezia nel 1990. La loro Maison du Design conta oggi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Il progetto che mi attrae di più è il prossimo. Non bisogna mai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER