Domenica 13 Ottobre 2019, 00:00

Il primo Hitchcock tra ossessioni e paure Pordenone celebra il maestro del brivido

IL FESTIVALPerché The lodger (Il pensionante, in italiano) è un film molto bello? Facile: perché è un film di Hitchcock. E se anche nel film meno riuscito di questo formidabile, geniale regista c'è sempre qualcosa che attiri l'attenzione e che si riveli importante o sorprendente, in The lodger, che ieri sera ha chiuso la 38esima edizione delle Giornate del cinema muto a Pordenone, i motivi di interesse sono diversi.Siamo nel 1926 e Hitchcock è ancora in Inghilterra, come giovane regista in cerca di affermazione. Ha già diretto un paio...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il primo Hitchcock tra ossessioni e paure Pordenone celebra il maestro del brivido
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER