Mercoledì 26 Giugno 2019, 00:00

IL PREMIO
Un tuffo nella tragica realtà odierna dei cadaveri di immigrati

IL PREMIOUn tuffo nella tragica realtà odierna dei cadaveri di immigrati ritrovati in mare; la scomparsa di un protagonista straniato e indecifrabile; una emancipata figura femminile del Seicento che non esita a travestirsi da uomo per seguire giusti rivoltosi; uno stradone romano dove si avvicendano le più diverse figure e storie; infine, la vita e il mistero del celebre madrigalista Gesualdo da Venosa. Ieri pomeriggio si è tenuta la prima uscita pubblica per i cinque finalisti del Premio Campiello, al T Fondaco dei Tedeschi a Rialto. A...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL PREMIO
Un tuffo nella tragica realtà odierna dei cadaveri di immigrati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER