Domenica 20 Ottobre 2019, 00:00

«Il mio Poiana un demone pieno di rabbia e paura»

Più che un leghista/separista veneto della prima ora, il suo Poiana è un vero «demone» pieno di rabbia e di paura, il mostro della porta accanto che sa tutto di armi e fucili, detesta i foresti a meno che non siano «la moldava che me tende a nona» e non ha nessuna voglia di essere accogliente: «Questa xe casa mia, e tu non sarai mai come me». Andrea Pennacchi ride divertito, il suo luciferino Poiana che da qualche settimana accende le puntate settimanali di Propaganda live su La 7 scatenando poi accese reazioni sul web, è una curiosa...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Il mio Poiana un demone pieno di rabbia e paura»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER