Il fedelissimo Alex Zanardi lancia il progetto Obiettivo3

Lunedì 5 Giugno 2017
La 32. edizione si correrà il prossimo 22 ottobre ma la maratona solidale di VeniceMarathon è già partita. Il Charity Program 2017, abbinato sia alla lunga sia alla gemella Garmin 10K, può contare su due testimonial d'eccellenza. La new entry è la Disabili No Limits dell'atleta paralimpica Giusy Versace, mentre il fedelissimo Alex Zanardi lancerà il nuovo progetto Obiettivo3. «Ho fondato la Disabili No Limits nel 2011 racconta Giusy Versace per raccogliere fondi per donare sedie a ruote ultraleggere e protesi in fibra di carbonio, per attività quotidiane e sportive di chi è svantaggiato. L'obiettivo è far vivere al meglio la propria disabilità guardando allo sport come terapia e nuova opportunità di vita». «Creare i presupposti per avvicinare allo sport le persone disabili spiega invece Alex Zanardi aiutandole a superare gli ostacoli è la vocazione Obiettivo3. Ci stiamo strutturando per diffondere cultura sportiva sui campi di gara, negli ospedali, nei centri spinali e ortopedici e certamente attraverso la rete». Le raccolta fondi è già partita su www.retedeldono.it, l'elenco delle onlus è consultabile su www.venicemarathon.it. (m.del.)