Film d'artista, video e opere multimediali

VENEZIA - L'esordio è avvenuto ieri a Milano con "Séance", film di Yuri Ancarani dedicato al vulcanico architetto, designer e fotografo Carlo Mollino, realizzato in occasione della mostra "Shit and Die" curata da Maurizio Cattelan. Ma da oggi al 31 ottobre, la "Biennale de l'Image en Mouvement" approda al Teatrino di Palazzo Grassi con un'ampia selezione dei ventidue film commissionati a giovani artisti per la manifestazione nata nel 1985 e rilanciata nel 2014 dal "Centre d'Art Contemporain" di Ginevra. A livello mondiale, tra le più importanti per la promozione e valorizzazione di film d'artista, installazioni video e opere multimediali. Curatore della rassegna veneziana è Andrea Bellini, direttore del Centro ginevrino. Che oggi, alle ore 18, dialogherà con Caroline Bourgeois, curatrice di "Slips of the Toungue" e Martin Bethenod, direttore di Palazzo Grassi-Punta della Dogana. Nei primi tre giorni saranno proiettati dieci film, nove dei quali in presenza dei relativi registi, e con replica di tutte le opere dalle 10 alle 19 di domenica. Mentre venerdì 29 e sabato 30 - tra le 10 e le 13 - il programma prevede workshop con gli artisti Carlo Gabriele Tribbioli e Federico Lodoli, che presenteranno al pubblico il loro lavoro per la realizzazione del film "Frammento 53". Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. Dalle ore 18 alle 21 di oggi, oltre alla videoinstallazione di Ed Atkins "Happy Birthday!!!", sono in cartellone le proiezioni di "Frammento 53" di Tribbioli & Lodoli e de "Il Capo" di Yuri Ancarani. Domani invece, alle 18 e alle 20, "Fish Plane, Heart Clock" di Arvo Leo (foto) e "Fort Buchanan" di Benjamin Crotty. E venerdì, nella stessa fascia oraria, "La Disparition des Aitus" di Pauline Julier e "Nuvem" e "Nuvem negra" di Basil da Cunha (info www.palazzograssi.it).
Vettor Maria Corsetti

Mercoledì 28 Ottobre 2015, 03:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Film d'artista, video e opere multimediali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER