Venerdì 21 Settembre 2018, 00:00

Fenicotteri, leoni e il Po: tutto Ligabue

Fenicotteri,  leoni e il Po:  tutto Ligabue
LA MOSTRASe vita e arte sono spesso inscindibili, questo è tanto più vero per Antonio Ligabue. Abbandonato da due madri, una naturale e una adottiva, disadattato, emarginato, costretto a lavori pesantissimi per guadagnare quattro soldi, internato nei manicomi, mai entrato a far parte della società, trovò il riscatto della sua storia personale solo nella sconfinata passione per la pittura. E nel tempo il suo essere personalità complessa e controversa ha quasi prevalso sul Ligabue artista. Tanto più, almeno per chi è più avanti negli...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fenicotteri, leoni e il Po: tutto Ligabue
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER