Domenica 18 Marzo 2018, 00:00

Don Camillo ora piace alla Russia

Don Camillo  ora piace  alla Russia
L'INTERVISTASettant'anni fa faceva la sua comparsa nelle librerie il primo di una serie di libri destinati a fare la storia della letteratura italiana: il 22 marzo 1948 Rizzoli finiva di stampare la prima edizione di Don Camillo. E quest'anno è trascorso mezzo secolo dalla morte del suo autore, Giovannino Guareschi (Cervia, 22 luglio 1968). Due anniversari che avranno una eco ampia a livello internazionale, essendo lo scrittore della Bassa uno degli autori italiani più tradotti nel mondo. In tutte le lingue, ad eccezione del cinese, e non...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Don Camillo ora piace alla Russia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER