Venerdì 19 Gennaio 2018, 00:00

Com'è divertente la morte del tiranno

Com'è divertente  la morte del tiranno
La morte di Stalin e la lotta per la sua successione, nella Russia di Malenkov e Kruscev, Molotov e Beria. Da una graphic novel francese, una specie di ilare e corrosiva black comedy, dove la risata si spegne nel vero senso della tragedia di un popolo costretto a vivere nel sospetto e nella paura. Lo scozzese Armando Iannucci, di ovvie discendenze italiane, firma un film divertente, anche grazie a un cast perfetto, dal Kruscev di Steve Buscemi, lo stratega che ne esce con un'immagine devastata, al Molotv di Michael Palin dei Monty Python,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Com'è divertente la morte del tiranno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER