Lunedì 20 Maggio 2019, 00:00

«Cibo spettacolo? No, cultura»

«Cibo spettacolo? No, cultura»
L'INTERVISTA«Ci vorrebbe una specie di Non è mai troppo tardi per la cucina: le persone parlano in continuazione di cibo, tutti guardano in tv i programmi di cibo, ma il cibo è diventato spettacolo, senza badare a cosa significano le nostre scelte alimentari. Scegliere di riempirsi di quinoa o di avocado è solo seguire il cibo di moda, l'asparago ha tutte le qualità giuste ma non fa figo. La Rete è una sorta di oracolo accettato senza farsi domande e dimenticando completamente la nostra cucina che è cultura e storia». Anna Maria...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Cibo spettacolo? No, cultura»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER