CAVALLINO TREPORTI
(g.b.) Cambio al vertice della base logistico addestrativa

Giovedì 12 Settembre 2019
CAVALLINO TREPORTI
(g.b.) Cambio al vertice della base logistico addestrativa di Ca' Vio. Si è svolta ieri mattina la cerimonia di avvicendamento del comando della base militare litoranea, tra il tenente colonnello Alfonso di Tomassi e il tenente colonnello subentrante Armando Rotili. Alla cerimonia partecipato i rappresentanti di tutte le forze dell'ordine presenti nel territorio e delle associazioni combattentistiche del litorale. Il passaggio di consegne è avvenuto di fronte al colonnello Claudio Ladisi, capo centro gestione basi logistiche addestrative del comando militare di Roma, appositamente arrivato a Cavallino-Treporti. Nel suo intervento di saluto, il tenente colonnello Alfonso di Tomassi, per cinque anni alla guida dalla base, diventata soprattutto un punto di accoglienza per i militari di rientro dalle missioni all'estero che necessitano di un periodo di riposo, ha sottolineato l'importanza azione di rilancio avviata in questi ultimi anni. «Abbiamo dato una svolta a questa base ha detto soprattutto per dare un segno al territorio e al nostro Comando di forza d'Armata. Il lavoro è stato duro, i risultati soddisfacenti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA