Giovedì 16 Maggio 2019, 00:00

A Cannes l'horror di Jarmusch non convince

A Cannes  l'horror  di Jarmusch  non convince
Di paura si può morire. Ma soprattutto di paura si può anche ridere. E allora la paura prende altre strade, si affretta a farsi commedia, chiede di giocare con i canoni del suo stesso racconto, dove gli attori smettono i panni dei loro personaggi e si scambiano battute sulla colonna sonora e sulla sceneggiatura e le azioni violente e brutali si disinnescano in un rituale più farsesco: ci si potrebbe anche sbudellare dalle risate, visto che stiamo parlando di zombi, però questo risultato primo film della 72. edizione del festival di Cannes...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A Cannes l'horror di Jarmusch non convince
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER