Tesoretto, la Lega punta su ambiente famiglie e Pmi

Venerdì 12 Luglio 2019
MANOVRA
UDINE Ambiente, famiglie, imprese. Sono questi i settori in cui il Movimento 5 stelle punta a indirizzare i 30 milioni di euro di tesoretto nell'assestamento di bilancio, ancora privi di destinazione. «Investimenti sulle fonti energetiche rinnovabili, eliminazione e smaltimento dell'amianto, contributi per incentivare la produzione e l'uso di bioplastiche rappresentano possibili canali di finanziamento per andare sempre più verso un Fvg green affermano i grillini in linea con quanto portato avanti a livello nazionale dal Governo». Ma anche la riduzione del carico fiscale Irap in particolare nei confronti di piccole e medie imprese e per agevolare le famiglie, l'estensione della gratuità degli asili nido anche al primo figlio. Diversi gli emendamenti presentati ieri dall'assessore alle Risorse agricole Stefano Zannier come il sostegno alle imprese agricole frutticole che hanno registrato perdite legate ai danni provocati dalla cimice asiatica e aiuti agli apicoltori che, viste le condizioni climatiche avverse della scorsa primavera, hanno dovuto alimentare le api con alimentazione di soccorso (150mila euro). E poi 23mila euro per il restauro botti alla Cantina produttori di Cormons e la creazione di altri quattro presidi slow food in area montana (30mila). In materia di ambiente, viene istituito il laboratorio Lago dei tre Comuni, un tavolo tecnico per individuare le criticità del lago di Cavazzo e soluzioni per recuperarne naturalità e fruibilità a fini turistici. Sarà composto da esperti indicati dai comuni di Bordano, Cavazzo Carnico e Trasaghis, dalla Regione e un rappresentante di Arpa. E ancora 50mila euro alla Scuola superiore dell'ateneo udinese e al collegio universitario Fonda di Trieste. Con 165mila euro, la Regione sosterrà le attività di partenariato internazionale con l'Israele mentre 111mila euro serviranno a completare la ricostruzione del campanile della chiesa di San Nicolò (parrocchia di San Lorenzo martire di Forgaria) distrutto dal terremoto.
E.B.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA