Mercoledì 19 Giugno 2019, 00:00

Massacrarono di botte ragazzo cinese: denunciati

L'AGGRESSIONEUDINE Era finito ricoverato in Terapia intensiva, in pericolo di vita, dopo essere stato colpito da un pugno che lo aveva scaraventato a terra, al termine di un diverbio originato probabilmente da una mancata precedenza. Era la notte tra il 25 e il 26 maggio scorsi. Il giovane cinese, S.M., 19 anni, residente in città, a bordo della propria auto assieme a quattro connazionali era stato inseguito da piazzale Osoppo sino in viale Tricesimo, dove, all'altezza del semaforo di Paderno, era stato bloccato in sandwich tra le due...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Massacrarono di botte ragazzo cinese: denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER