LE INFRASTRUTTURE
UDINE Via Laipacco avrà la sua pista ciclabile. La commissione,

Venerdì 22 Marzo 2019
LE INFRASTRUTTURE
UDINE Via Laipacco avrà la sua pista ciclabile. La commissione, infatti, ha approvato ieri il progetto di fattibilità e la contestuale variante, per realizzare gli 800 metri di percorso misto, per bici e pedoni, che arriverà fino al parcheggio del campo sportivo. Con un investimento complessivo di 470mila euro (comprensivo di 70mila euro di espropri), la pista verrà realizzata in modo da garantire la sicurezza dei frequentatori: sollevata di 15 centimetri rispetto alla strada e delimitata da un cordolo. Si sta già lavorando, invece, sull'impianto di illuminazione, che sarà potenziato, con i pali sulla parte destra e i punti luce sia sulla strada sia sulla ciclo-pedonale. Il vicesindaco Michelini ha inoltre annunciato che su via Laipacco ci saranno altri interventi, con la riqualificazione dei parcheggi e dell'area verde, quella della piazza, nonché l'aumento dei controlli sulla velocità e la sistemazione della curva pericolosa che porta alla cava. Nell'occasione, però, il consigliere di Innovare, Federico Pirone, ha chiesto delucidazioni sulla nuova antenna appena installata nel quartiere: «Si tratta di un'antenna di telefonia mobile, proprio vicina al campo di calcio e alla scuola materna ha spiegato Michelini -. Ovviamente, più di qualcuno ha protestato. Abbiamo verificato e per qualche disguido, questo impianto è stato autorizzato. Stiamo valutando l'ipotesi di spostare i ripetitori di quell'antenna su un'altra che dista 150 metri perché abbatterla sarebbe difficile, dato che ha il permesso. Ci sono altri 20 impianti autorizzati e non ancora esercitati: stiamo cercando di convincere i diversi gestori a realizzare un'antenna su suolo pubblico, condivisa».
A.P.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA