Il robot della beanTech strega il Mecspe L'intelligenza artificiale ora si fa strada

Lunedì 1 Aprile 2019
INNOVAZIONE
UDINE La beanTech è protagonista al Mecspe, la fiera delle tecnologie per l'innovazione e l'industria 4.0 di Parma, una delle manifestazioni più importanti del settore. Ospite allo stand della Microsoft, beanTech ha presentato un robot collaborativo capace di valutare qualitativamente un prodotto, grazie al sistema di intelligenza artificiale implementato dall'azienda stessa.
L'applicazione consente al braccio meccanico di diventare intelligente, realizzando a tutti gli effetti un controllo visivo autonomo, completamente integrato nella linea produttiva. Numerosi i vantaggi dal punto di vista industriale, tra cui la riduzione dei costi e degli scarti.
«Attraverso il nostro know how abbiamo reso il robot intelligente - spiega Fabiano Benedetti . Ciò significa che le frontiere dell'intelligenza artificiale aprono a tante opportunità. Dal punto di vista industriale, le applicazioni dell'Ai anche alla robotica sono davvero molte. Il robot collaborativo che presentiamo è un primo prototipo, come esempio concreto di ciò che si può già fare».
L'impiego dei robot, in ambito industriale, riguarda l'automazione di varie operazioni, come per esempio il montaggio e l'assemblaggio dei pezzi e l'asservimento per verifiche e controllo legati alla qualità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci