Venerdì 26 Aprile 2019, 00:00

IL NUOVO PIANO
TRIESTE Chi non ha memoria non ha futuro, ammoniva Primo Levi

IL NUOVO PIANOTRIESTE Chi non ha memoria non ha futuro, ammoniva Primo Levi di fronte all'indicibile tragedia dell'Olocausto. Il Novecento del confine orientale ha vissuto una serie impressionante di tragedie che vanno dalle deportazioni naziste agli eccidi titini nelle Foibe e all'Esodo dalle terre giuliane e dalmate. Pagine di storia talora strappate o nascoste, spesso sgualcite, raramente recepite dalle nuove generazioni come memoria collettiva di una comunità. Ecco perché la Regione ha inserito proprio Memoria e Ricordo fra i pilastri...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL NUOVO PIANO
TRIESTE Chi non ha memoria non ha futuro, ammoniva Primo Levi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER