Martedì 19 Febbraio 2019, 00:00

Il legale: volevano 15 milioni di danni

IL PROTAGONISTAUDINE (cdm) La Regione può legittimamente, almeno per ora, tirare un sospiro di sollievo, dopo il pronunciamento del Tar Fvg, che ha respinto il ricorso (vedi altro articolo) di Doppelmayr Italia contro la decisione della giunta di revocare la dichiarazione di pubblico interesse sul project financing per la realizzazione e gestione dell'impianto fra Pontebba e Nassfeld-Pramollo. Anche perché, in ballo, c'era una (potenziale) richiesta di risarcimento milionaria, quantificata in prima battuta dai ricorrenti in 15.124.429...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il legale: volevano 15 milioni di danni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER