Al funerale di Daniele i braccialetti fatti dai compaesani

Giovedì 21 Novembre 2019
LA CERIMONIA
FAGAGNA Migliaia di persone hanno affollato ieri pomeriggio il colle della chiesetta di Santo Stefano a Battaglia, la frazione di Fagagna che ha portato l'ultimo saluto al sedicenne Daniele Burelli, il ragazzo morto nel tragico incidente stradale accaduto nella notte tra sabato e domenica tra San Daniele e Rodeano.
IL CORTEO
Un lungo corteo funebre con tanti giovani provenienti da tutto il collinare e anche da Udine ha scortato il feretro, giunto dall'Ospedale di San Daniele, per accompagnarlo verso la chiesa per la funzione religiosa. Accanto ai genitori, Marco ed Enrica, alla sorella Chiara, al fratellino Giulio, alla nonna Ninfa e ai parenti di Daniele, si sono stretti i compagni di classe, gli amici più stretti tra cui quelli che erano con lui in auto in quella drammatica nottata. Lacrime, abbracci e rispettoso silenzio dinnanzi al lutto che ha colpito la famiglia Burelli e ha scosso l'intero Friuli.
L'OMELIA
Dall'altare l'omelia di Don Giorgio Fabro che parlando alla famiglia, ha invitato a farsi forza e «benché uno non si riesca a dare delle risposte davanti a queste tragedie, il Signore ha un piano per ognuno di noi». Quindi si sono succeduti i tanti amici di Daniele. I ragazzi lo hanno voluto ricordare con pensieri, messaggi e struggenti racconti.
GLI AMICI
«Ci sei entrato nel cuore da subito per la sua allegria e simpatia ha ricordato un suo compagno di classe leggendo una lettera -. A scuola le ore con te passavano più velocemente, eri sempre disponibile, al tornio eri sempre un passo avanti a noi, eri un punto di riferimento ed apprezzato da tutti, coraggioso e tenace». I compaesani di Daniele hanno realizzato in memoria del Bure dei braccialettini di gomma con la scritta Love your life e l'invito a salvaguardare la vita. Poi l'uscita dalla piccola chiesetta, dove era stata sistemata la motocicletta realizzata da Daniele, appassionatissimo di motori. A quel punto la cerimonia funebre si è spostata verso il vicino cimitero per la sepoltura del feretro bianco avvolto dai fiori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA