Venerdì 22 Novembre 2019, 00:00

Zaia applaude: «Adesso i giudici non siano indulgenti»

Zaia applaude: «Adesso i giudici non siano indulgenti»
REAZIONITREVISO Anche dalla Regione arrivano i complimenti per l'operazione condotta dai carabinieri di Conegliano. Il governatore Luca Zaia sottolinea il grande lavoro d'indagine portato a termine e il risultato ottenuto: lo smantellamento di una capillare rete di spaccio diffusa nelle province di Treviso, Belluno e Pordenone. Zaia però pone anche una questione, non di poco conto: le pene per i tre spacciatori finiti in manette, dovranno essere severe. LA SPERANZA«Mi auguro che ora gli ordini di custodia cautelare emessi dalla Procura di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Zaia applaude: «Adesso i giudici non siano indulgenti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER