Viaggio sul Piave a tutto... Raboso

Viaggio sul Piave  a tutto... Raboso
Il vino dei Dogi si racconta con la rassegna "Raboso wine experience 2015" l'appuntamento di domenica 8 novembre, nelle sale dell'hotel Villa Braida di Mogliano, dove ci sarà una «concentrazione» di Raboso mai vista prima. Un evento unico per celebrare il vitigno autoctono a bacca rossa della Marca trevigiana. Un viaggio, lungo le sponde del Piave, voluto da Ais Veneto tra le eccellenze enologiche italiane, con protagonista appunto il Raboso, il tenace vitigno autoctono che la delegazione dei sommelier Ais di Treviso presenta la pubblico domenica 8 novembre, dalle 10 alle 19, in collaborazione con Consorzio Vini Venezia e Confraternita del Raboso Piave.
Banchi d'assaggio, degustazioni guidate e percorsi gastronomici a tema metteranno in luce tutta la poliedricità del corposo rosso trevigiano, un vitigno che racchiude la storia del Veneto e delle terre del Piave: da quando era conosciuto come il vino dei Dogi, esportato fino in Oriente, fino alla sua riscoperto e valorizzazione negli anni Novanta tanto da essere uno dei vini simbolo del territorio della Marca trevigiana.
Saranno molteplici gli appuntamenti di «Raboso Wine Experience» per raccontare ad appassionati ed esperti, le infinite sfaccettature del Raboso, iniziando con i banchi d'assaggio dove saranno presenti i produttori per le degustazioni di una settantina di etichette. Inoltre, nel pomeriggio, saranno approfondite alcune specifiche tematiche con tre degustazioni guidate su prenotazione: alle 14,30 su «Audace: le bollicine», alle 16 «Elegante: il Raboso Malanotte Docg» e alle 17,30 «Nobile: vecchie annate».
Non mancheranno gli abbinamenti cibo-vino, con la presenza dello staff dell'unione cuochi del Veneto, a prodotti gastronomici d'eccellenza, dalla carne al riso, dai prosciutti ai formaggi, dai legumi proposti dalla «Congrega dei radici e fasioi», fino a dolci, biscotti e cioccolato al Raboso. E tra i formaggi in degustazione non mancherà l'ubriaco al Raboso della casearia Carpenedo di Camalò.

Mercoledì 28 Ottobre 2015, 03:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Viaggio sul Piave a tutto... Raboso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER