Venerdì 23 Febbraio 2018, 00:00

Si finge commercialista e si intasca i versamenti per le tasse dei clienti

Fingeva di essere un commercialista e invece di occuparsi della contabilità dei suoi clienti si intascava i soldi. Non solo quelli delle parcelle ma anche il denaro che riceveva e che avrebbe dovuto utilizzare per effettuare i versamenti previsti, sia per quanto riguarda le imposte delle ditte individuali che seguiva che i contributi volontari previdenziali. In tutto il 62enne G.F., originario della provincia di Padova ma residente Treviso, sarebbe riuscito a intascarsi 40 mila euro in poco meno di tre mesi, somme versategli da due psicologhe...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si finge commercialista e si intasca i versamenti per le tasse dei clienti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER