Giovedì 28 Settembre 2017, 00:00

NUOVA VITA
Un pianoforte. Anzi, due. Quattro mani sui tasti. Lo stesso sguardo,

NUOVA VITA Un pianoforte. Anzi, due. Quattro mani sui tasti. Lo stesso sguardo,
NUOVA VITAUn pianoforte. Anzi, due. Quattro mani sui tasti. Lo stesso sguardo, giovane e disincantato, sincero ed aperto di chi con la musica cerca di sanare le ferite di un popolo e di un Paese devastati dal terremoto. Omar e Ivanna Gutiérrez sono arrivati ieri a Treviso per incidere il loro secondo album al Teatro delle Voci. Nel corso di una piccola tournée europea i due fratelli messicani hanno voluto raccontare la loro esperienza di ragazzi, di musicisti, il loro percorso artistico ed umano. Partendo da un evento tragico, il sisma che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
NUOVA VITA
Un pianoforte. Anzi, due. Quattro mani sui tasti. Lo stesso sguardo,
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER