Nasce la scuola per diventare veri dog sitter

Domenica 15 Settembre 2019

NUOVE PROFESSIONI
TREVISO «Promuovere l'amore per i cani e dare un nuovo significato alla parola dog sitter», questo l'obiettivo con il quale Federico Fiori, 38 anni, trevigiano, ha dato vita alla Dog Sitter Accademy, una vera e propria scuola per chi vede nel dog sitting non solo una passione ma una possibile professione. Laureato in Scienze Animali, istruttore cinofilo professionista e con diverse esperienze lavorative nel curriculum, Federico, fonda nel 2011 Il Cane Istruito, azienda che mette a disposizione strutture all'avanguardia e un team di professionisti uniti da un unico scopo: la soddisfazione del proprietario e il massimo benessere dei cani. La Dog Sitter Accademy, si propone di formare dei dog sitter professionisti, non solo capaci di tener compagnia e di portare in passeggiata i cani ma in grado di far fare dei veri progressi educativi agli animali utilizzando tutte le competenze apprese durante il percorso formativo proposto che si delinea su due moduli principali.
IL PERCORSO
Il primo step consiste in un week end di due giorni durante i quali viene effettuata un' introduzione teorica e pratica su tutto ciò che bisogna sapere sul dog sitting e come poterlo svolgere in modo professionale. Il secondo step prevede un approfondimento delle tematiche introduttive con l'aggiunta di nuovi contenuti sulla psicologia canina e con la possibilità di affiancare per un'intera giornata dei dog sitter professionisti. Con questo progetto, Federico, vuole dimostrare ai tanti studenti di facoltà legate alle scienze animali, come ci siano effettive possibilità lavorative nel settore dei servizi per il cane, facendosi forte sostenitore dell'importanza della formazione universitaria. «Come in ogni professione la preparazione è fondamentale, improvvisarsi dog sitter o cercare eventuali scorciatoie non può far altro che minare la propria credibilità di professionisti oltre che ritrovarsi alcune volte a gestire situazioni pericolose senza i giusti strumenti. Come sempre è solo con lo studio che si può davvero crescere come lavoratori e anche come persone», sottolinea Fiori.
LA PREPARAZIONE
Per chi desidera lavorare in questo campo infatti, oltre all'amore per i cani, è indispensabile anche un approccio scientifico che solo un percorso di studi mirato può dare, come lui stesso afferma: «La preparazione che ti fornisce anche solo un corso triennale in Scienze Animali è impagabile se si vuole veramente lavorare nel settore cinofilo e con gli animali più in generale. Prevede esami di anatomia, fisiologia o biochimica sono fondamentali per capire poi in futuro tante situazioni riguardanti il cane, la sua psicologia e la sua struttura fisica». Prima in Italia con ben 150 iscritti in appena due anni, e un numero di affiliati in costante crescita, la Dog Sitter Accademy si sta rivelando una formula di successo.
Manuel Zardetto

© RIPRODUZIONE RISERVATA