Sabato 20 Aprile 2019, 00:00

LA POLEMICA
TREVISO «Non possiamo dare a Treviso un servizio che viene pagato

LA POLEMICATREVISO «Non possiamo dare a Treviso un servizio che viene pagato da tutti gli altri. Non ci sono paesi che hanno più diritti. Il calendario della raccolta differenziata è noto almeno dall'inizio dell'anno. Se qualche Comune vuole un servizio aggiuntivo, deve pagarselo. Compresa Treviso». Franco Zanata, presidente di Contarina, non usa giri di parole. A causa della prossima serie di ponti, chi abita nei quartieri periferici del capoluogo alla fine dovrà tenersi l'umido in casa per nove giorni di fila. Ma il problema non...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA POLEMICA
TREVISO «Non possiamo dare a Treviso un servizio che viene pagato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER