Venerdì 22 Settembre 2017, 00:00

La filiale passata a Intesa S. Paolo

La filiale passata  a Intesa S. Paolo
È uno stimato musicista, correntista da quasi trent'anni. Ma un giorno il suo conto viene bloccato. «Sei un persona politicamente esposta» gli risponde la banca che, nel frattempo, ha cambiato insegna. «Finchè non dimostri di essere te stesso non puoi prelevare». Non importa se l'uomo non abbia mai neppure partecipato a un comizio elettorale. Per l'istituto di credito il suo conto scotta. La bizzarra vicenda è accaduta a S.M., un pianista e docente di scuola media cinquantenne. «Ho un conto corrente da trent'anni in una filiale Veneto...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La filiale passata a Intesa S. Paolo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER