Lunedì 11 Novembre 2019, 00:00

L'INCIDENTE
TREVISO «Sì, c'ero io al volante dell'auto che ha investito

L'INCIDENTETREVISO «Sì, c'ero io al volante dell'auto che ha investito e ucciso quella povera donna, sabato, a Castelfranco. Non mi sono fermato perchè non mi sono accorto di nulla. Ho arrestato la mia auto 300 metri dopo per controllare il fanale, che era rotto. Ma pensavo che dei ragazzini mi avessero tirato un sasso. Poi, ieri mattina, ho visto le notizie internet e ho collegato che a quell'ora e in quel posto io stavo transitando con la mia auto». È quanto avrebbe detto M.R. il 38enne di Castelfranco che si è presentato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'INCIDENTE
TREVISO «Sì, c'ero io al volante dell'auto che ha investito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER