Venerdì 22 Marzo 2019, 00:00

IL CASO
TREVISO «Sono assolutamente tranquillo, consapevole di essermi comportato

IL CASO TREVISO «Sono assolutamente tranquillo, consapevole di essermi comportato
IL CASOTREVISO «Sono assolutamente tranquillo, consapevole di essermi comportato sempre con correttezza, nel rispetto della legge e in buona fede». È questo lo stringato commento dell'avvocato trevigiano Stefano Campoccia dopo che ieri il pubblico ministero di Venezia Laura Cameli, nell'ambito del processo per il crac della compagnia aerea Alpi Eagles, ha formulato nei suoi confronti la richiesta ad una condanna a 4 anni e sei mesi di reclusione per bancarotta impropria da falso in bilancio. Campoccia, titolare di uno dei più importanti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL CASO
TREVISO «Sono assolutamente tranquillo, consapevole di essermi comportato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER