Venerdì 19 Luglio 2019, 00:00

Diocesi, casse vuote per stipendiare i preti

L'INCHIESTATREVISO Il vortice di Veneto Banca ha azzoppato i conti della Chiesa della Marca. La diocesi di Treviso non cammina più sulle proprie gambe: oggi è indispensabile la solidarietà delle altre diocesi sparse per l'Italia. La perdita di 1,5 milioni di euro, pari a quasi 50mila azioni della banca che si sono di fatto volatilizzate, è stata una botta fortissima. A questa si aggiunge l'evidente calo del numero di fedeli praticanti e la conseguente picchiata delle offerte. Un mix terribile per i bilanci. Il risultato è che oggi gli...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Diocesi, casse vuote per stipendiare i preti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER