Sabato 7 Gennaio 2017, 00:00

Dalle carni alle Tv: sfida vincente

TREVISO - Uno dei (pochi) grandi marchi italiani dell'elettronica di consumo rinasce nella Marca trevigiana. Se avete occasione di sbirciare monitor e televisori presenti ancora in molti uffici delle Poste, caserme della Guardia di finanza, ricevitorie Lottomatica, Autogrill (oltre che, naturalmente, in parecchie case), potreste leggere il nome QBell. L'originaria azienda friulana, però, è fallita nel 2013. Proprio dal fallimento, nel settembre 2015, il marchio è stato rilevato dall'imprenditore di Nervesa, Luigi Sandri, che ha costituito...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dalle carni alle Tv: sfida vincente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER