Mercoledì 24 Luglio 2019, 00:00

Buchi e amministratori infedeli «Devono pagare anche i fornitori»

IL CASOTREVISO «La colpa è dei fornitori: non si possono aspettare mesi e mesi di bollette non pagate per intervenire, coprendo di fatto gli amministratori. Devono bloccare i servizi prima, facendo scoppiare il bubbone. Se no alla fine sono sempre gli inquilini a pagare». Maurizio Ceschin , presidente provinciale dell'Anaci, la più grande associazione di amministratori di condominio, si dice imbufalito per l'ennesimo caso scoppiato in città, quello della Nino Bixio Snc di Adriano Zacconi e soci: quaranta condomini amministrati, un buco...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Buchi e amministratori infedeli «Devono pagare anche i fornitori»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER