Barche in miniatura il Planck stravince

Venerdì 14 Febbraio 2020
Barche in miniatura il Planck stravince

VILLORBA
Una competizione nautica internazionale all'Istituto Planck di Lancenigo tra studenti trevigiani, spagnoli e portoghesi, per un giorno collaudatori di prototipi di vere e proprie barche in miniatura da loro stessi progettate e realizzate, con tutte le carte in regola quanto a tecnologia e design. La gara ieri a scuola per aggiudicarsi il titolo del Boat4School 2020, un progetto di Erasmus+ realizzato per far approdare a scuola il metodo di studio capace di unire ingegneria della scienza, matematica e l'arte della creatività. In gara ben 15 squadre con in gioco, ciascuna con un nome avventuroso, un centinaio di studenti. Nove le squadre composte da allievi del Planck e insieme dell'istituto comprensivo di Villorba, in tutto 60 ragazzi. Una squadra in arrivo da una scuola di Pinheiro in Portogallo e cinque composte da studenti spagnoli provenienti da La Coruna in Galizia.
Il progetto ha visto coinvolti 15 docenti dell'Itis Planck tra formatori e coach delle squadre. La gara ha visto le squadre sfidarsi a colpi di tecnologia rispettosa dell'ambiente in un percorso acquatico ad ostacoli grazie a delle vasche allestite all'interno della palestra dell'istituto valutato non soltanto per la destrezza della performance ma anche per il basso consumo di energia elettrica prodotta da sistema fotovoltaico, sostenibilità ambientale e riciclo dei materiali. In più la presentazione del progetto in inglese.
Sul podio a fine gara studenti trevigiani e portoghesi, ma l'istituto Planck fa il pieno di medaglie. Al primo posto gli alunni trevigiani, sia per la categoria a bassa tecnologia dove si è distinta la squadra dei Cornwave, sia nella categoria di barche con motori più complessi e radiocomandati dove si è distinta la squadra dei Survivors. Gli studenti che si sono aggiudicati il gradino più alto del podio sono Lorenzo Alberti, Ettore Greco, Andrea Fontana, Jennifer Bassan, Jasmin Muric, Sebastien Mouzemou, Jacopo Panciera (i Cornwave). Roberto Pomiato, Ilenia Bariviera, Nicola Voltarel, Pietro Scolaro, Francesco Palombella (I Survivors). (a.v)

© RIPRODUZIONE RISERVATA