Sabato 23 Febbraio 2019, 00:00

Accusati di camorra: gli arrestati non parlano

GLI INTERROGATORITREVISO Solo Antonello Franzin, fra i 5 indagati trevigiani finiti nella rete dell'indagine dell'antimafia veneziana, ha deciso di parlare durante l'interrogatorio di convalida. Mentre Tommaso Ernesto Pizzo dovrà essere risentito dato che entrambi i suoi legali, il veneziano Vanis Zorzato e il ferrarese Alessandro Borra hanno rinunciato al mandato, tutti gli altri sono invece rimasti in silenzio, avvalendosi della facoltà di non rispondere, da Ennio Cescon a Costantino Positò, passando per il faccendiere trevigiano Franco...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Accusati di camorra: gli arrestati non parlano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER