Martedì 3 Dicembre 2019, 00:00

L'isola ecologica di via Lavaredo, una storia infinita

L'isola ecologica di via Lavaredo, una storia infinita
RIFIUTIROVIGO «Queste sono le condizioni in cui si trovano i bidoni: straboccanti di immondizia e inaccessibili se piove». La situazione dei cassonetti in via Cime di Lavaredo, poco dopo l'incrocio con via Marmolada, era stata segnalata il 13 settembre da un utente all'Ufficio comunale per le relazioni con il pubblico. E da lì la lamentela aveva trovato subito inoltro a Ecoambiente per procedere alla raccolta e per un intervento di manutenzione stradale, visto l'avvallamento che ostacolava l'accesso ai contenitori. La segnalazione si era...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'isola ecologica di via Lavaredo, una storia infinita
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER