Venerdì 22 Marzo 2019, 00:00

Inchiesta sulla truffa Caster, assolta l'imputata rodigina

MAXI-TRUFFAROVIGO Merci ordinate e non pagate, rivendute sottobanco e sottocosto, prevalentemente in Nord Africa, per un valore totale di oltre tre milioni di euro, utilizzando come schermo aziende in difficoltà, acquistate per spenderne il buon nome sul mercato e poi facendole fallire. Ma quella che secondo la Procura di Rovigo era stata una maxi truffa che aveva visto raggirati circa centocinquanta fornitori del Nordest e che aveva portato anche all'accusa di associazione per delinquere e a dieci arresti, è stata cancellata dal tempo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Inchiesta sulla truffa Caster, assolta l'imputata rodigina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER