Il miele ha addolcito il ritorno sui banchi: allievi in aumento

Mercoledì 15 Settembre 2021
Il miele ha addolcito il ritorno sui banchi: allievi in aumento

MELARA
Tanti sorrisi, voci allegre, entusiasmo: l'anno scolastico è cominciato lunedì anche a Melara. Puntuali sono arrivati i saluti dell'Amministrazione comunale e un pensiero speciale ai ragazzi in classe. L'attenzione alla scuola ha permesso alla Giunta, guidata dal sindaco Anna Marchesini, di ottenere buoni risultati: «Per il nostro Comune è fondamentale il mondo della scuola e grazie all'impegno degli insegnanti ed ai tanti servizi offerti dal nostro Comune, anche quest'anno il numero degli alunni del nostro plesso è in crescita, un dato unico in tutto l'istituto comprensivo di Castelmassa».
AMBIENTE MODERNO
Gli alunni hanno ritrovato un ambiente più moderno, che rispetta le normative anti-Covid: «In ogni scuola è stata installata una colonnina con gel disinfettante e misurazione della temperatura. Alle medie abbiamo realizzato una nuova aula per la classe prima e nelle prossime settimane verranno rifatti i servizi igienici adiacenti». Per iniziare bene l'anno, sono stati graditi gli omaggi che il Comune e il sindaco Marchesini hanno fatto agli alunni: «Ai ragazzi delle medie abbiamo consegnato il libro Il gabbiano Jonathan Livingston, con la frase del premio Nobel per la pace Malala Yousafzai Prendiamo in mano i nostri libri le nostre penne. Sono le nostre armi più potenti. I bambini di infanzia e primaria hanno ricevuto un vasetto di miele con etichetta personalizzata, essendo diventata Melara comune amico delle api».
Alessandro Garbo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA