IL CINEMA IN CITTÀ
ROVIGO Dopo due anni, si riaccendono finalmente le luci

Sabato 7 Dicembre 2019
IL CINEMA IN CITTÀ
ROVIGO Dopo due anni, si riaccendono finalmente le luci al multisala di Borsea. Il taglio del nastro del nuovo cinema è fissato per mercoledì prossimo alla presenza di Guglielmo Marchetti, presidente di Notorious Pictures, e Andrea Stratta, amministratore delegato. Il via ufficiale agli spettacoli, e dunque l'apertura al pubblico, è invece in programma il giorno successivo, giovedì. Ad essere riattivate, per il momento, saranno sei sale, per un totale di 1020 posti. Per la riapertura delle altre due sale bisognerà invece attendere febbraio. A regime, il nuovo multisala potrà accogliere 1260 spettatori.
RESTYLING COMPLETO
I lavori di restyling del vecchio cinema, pesantemente danneggiato dall'incendio dell'8 dicembre di due anni fa, sono iniziati a settembre, subito dopo la sottoscrizione da parte della Notorious Cinemas srl di un contratto per l'affitto del ramo d'azienda di proprietà di Sagittario srl relativo alla multisala di Borsea, sono durati meno di tre mesi. Gli interni dell'ex Cinergia sono stati completamente spogliati dai rivestimenti, rivisti anche gli impianti elettrici e i servizi igienici. Circa 1 milione di euro il valore dell'investimento per la realizzazione del nuovo multisala. Un lavoro davvero straordinario, che ha permesso al ramo d'azienda della Notorious Pictures, società entrata da poco nella gestione delle multisala, ma già quotata in Borsa nel ramo relativo alla produzione cinematografica, di dare vita al secondo multiplex a brand Notorious Cinemas The experience.
AMBIENTI RINNOVATI
Tante le novità, a partire dal colore prevalente sul beige e alle innovative poltrone reclinabili individualmente, con tanto di poggiapiedi e tanti altri confort tecnologici. Il format proposto dal Notorious propone infatti un nuovo modello di intrattenimento basato sui più elevati standard tecnici audio e video, personale qualificato e in grado di accogliere al meglio gli spettatori, location accurate, cura e pulizia degli ambienti, informatizzazione e automazione della biglietteria. Massima attenzione anche per l'ambiente. «Non sarà una semplice multisala ha spiegato l'ad Andrea Stratta -, ma un vero e proprio contenitore di eventi pensato per tutta la famiglia. Dedicheremo infatti l'area, prima occupata dalla sala giochi, ai bambini. Un ampio spazio dove si potranno organizzare feste di compleanno e altri tipi di attività sempre indirizzate ai più piccoli».
AMBIENTI PLASTIC-FREE
L'altra grande novità sarà la particolare attenzione per l'ambiente. Nel bar del cinema non saranno presenti cannucce e bicchieri di plastica, ma sarà un cinema plastic-free. Per quanto invece concerne il personale in servizio nelle otto sale e al bar, parte dei dipendenti saranno gli ex lavoratori del vecchio cinema, rimasti senza occupazione dopo la chiusura improvvisa dell'ex Cinergia. «Ci sono arrivati davvero tanti curriculum ammette Stratta -, abbiamo messo al primo posto chi ha esperienza nel settore e dunque alcuni degli ex dipendenti sono stati subito contattati».
IL ROGO
Rovigo torna così ad avere il suo multisala. Nella notte tra il 7 e l'8 dicembre di due anni fa si scatenò infatti un terribile rogo all'interno del sottostante magazzino New look gestito da cinesi. Era poco prima della mezzanotte e il fumo si diramò anche all'interno delle sale. Gli spettatori presenti e il personale in servizio riuscirono fortunatamente a mettersi in salvo prima che il rogo divampasse anche nel resto dell'edificio. A originare l'incendio, secondo le indagini, sarebbe stato un corto circuito. L'inchiesta non ha accertato responsabilità: l'incendio all'ex magazzino sarebbe riconducibile a cause accidentali.
Roberta Merlin
© RIPRODUZIONE RISERVATA