Mercoledì 19 Dicembre 2018, 00:00

Riciclaggio, Vazzoler non patteggia e va a giudizio

Riciclaggio, Vazzoler non patteggia e va a giudizio
SAN DONA' DI PIAVEL'ex dentista di San Donà di Piave, Alberto Vazzoler, agli arresti domiciliari a casa dei genitori per associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro sporco, non potrà più patteggiare la sua pena. Il pubblico ministero Roberto D'Angelo, titolare delle indagini, lo ha citato direttamente in giudizio per il prossimo 9 di gennaio. Intanto si è aperto un secondo fascicolo, con l'obiettivo di individuare tutti i clienti del finanziere veneziano e dei suoi soci in affari.L'ITER PROCESSUALEA Vazzoler era stata...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Riciclaggio, Vazzoler non patteggia e va a giudizio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER