Mercoledì 15 Novembre 2017, 00:00

Popolare Vicenza appesa a sofferenze per 5,6 miliardi

IL CASOVENEZIA Più di 5,6 miliardi di sofferenze al 30 giugno 2017 tra Popolare Vicenza e la controllata Banca Nuova, 1,2 miliardi che risalgono ai primi 100 grandi debitori dell'istituto ora in liquidazione coatta amministrativa con gli attivi finiti in Banca Intesa. Un macigno di cui erano già apparsi i nomi più rilevanti, a partire dalla società Monte Mare Grado risalente all'ex presidente del Venezia Maurizio Zamparini (in sofferenza per 59,2 milioni). Emerge anche l'elenco dei primi 100 debitori incagliati, crediti per 1,69 miliardi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Popolare Vicenza appesa a sofferenze per 5,6 miliardi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER